stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Airasca
Stai navigando in : Le News
Celebrazione del 4 Novembre 2020 - Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

La ricorrenza del 4 novembre riveste un ruolo molto importante per la nostra società odierna, in quanto unisce alla riconoscenza quotidiana nei confronti dei rappresentanti delle nostre Forze Armate che con spirito di sacrificio si sono adoperati e si adoperano tutti i giorni, per garantirci valori quali libertà e pace, la doverosa riflessione sulla realtà storica che hanno vissuto i nostri genitori ed i nostri nonni.

Anche se noi abbiamo avuto la fortuna di non conoscere gli orrori della guerra, non dobbiamo dimenticare  tutte le sofferenze e le privazioni giornaliere che i nostri cari hanno affrontato lottando per la sopravvivenza. In quei tempi la fame, la sete, il freddo, le malattie, il pericolo costante di rimanere uccisi sotto un bombardamento erano la realtà quotidiana con il quale ogni individuo, anziano, adulto o bambino che fosse, doveva fare i conti, senza avere la certezza di riuscire a passare la giornata.

Nonostante tutto questo la generazione passata ce l’ha fatta. Con grande sacrificio ed impegno quotidiano è riuscita a costruire quel futuro migliore di cui noi stiamo beneficiando, a volte senza nemmeno rendercene conto.

Quest’anno abbiamo dovuto fare i conti con qualcosa di inaspettato, ossia un nemico invisibile, un piccolo virus fino ad ora sconosciuto che è venuto a sconvolgere le nostre abitudini consolidate che in parte abbiamo dovuto abbandonare o modificare: dobbiamo mantenere un po’ di distanza, dobbiamo rinunciare o comunque limitare alcune forme di socializzazione, dobbiamo igienizzarci spesso ed indossare una mascherina.

Ora io vorrei che tutti, quando ci sentiamo sconfortati e troviamo insopportabili queste regole, ripensassimo ai nostri anziani, a quello che hanno dovuto sopportare loro e facessimo un paragone tra i loro e i nostri sacrifici, tra le loro privazioni e le nostre attuali rinunce che hanno lo scopo di salvaguardare la nostra salute e di permetterci di riprendere le nostre attività entro il più breve tempo possibile.

Sono sicuro che ciascuno di noi, in tutta onestà, non potrà che affermare che, nonostante tutto, noi siamo ancora molto fortunati e magari troverà meno pesante l’osservanza delle regole che ci sono state imposte.

Per quanto riguarda la situazione della pandemia all’interno della nostra comunità:
Sono stati eseguiti da inizio pandemia 450 tamponi.
Attualmente 19 sono i Positivi, 4 in isolamento fiduciario in attesa di tampone.
A tutti auguriamo una guarigione veloce e completa, in maniera tale da poterli riavere al più presto tra noi.
I morti da inizio pandemia sono stati 5.( 3 uomini e 2 donne)

IL SINDACO
Leopoldo De Riso
   Il Comune Informa
Comune di Airasca - Via Roma, 118 - 10060 Airasca (TO)
  Tel: 011.9909401   Fax: 011.9908282
  Codice Fiscale: 85002910017   Partita IVA: 02526680018
  P.E.C.: airasca@postemailcertificata.it   Email: protocollo@comune.airasca.to.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.